Le braccia toniche e magre sono indice di freschezza e gioventù. la scarsa attività sportiva’ invecchiamento, i dimagrimenti sono solo alcune delle cause che possono generare un rilassamento della cute e del tono muscolare, dando alle braccia un aspetto flaccido. Questa condizione può rappresentare un invalidante inestetismo per molte donne (e non solo in età avanzata), che lo vivono con un forte imbarazzo sociale quando ad esempio indossano canotte o altro.

BRANCHIO-PLASTICA

Questa è da sempre la scelta chirurgica che consente in un unico step di rimuovere importanti eccessi cutanei ed adiposi rimodellando in maniera concreta le siluette delle braccia. Si effettua tramite l’escissione chirurgica del tessuto in esubero tramite l’escissione chirurgia che determina necessariamente una cicatrice la cui lunghezza e correlata all’entità dell’inestetismo di base. È indubbiamente una scelta chirurgica standardizzata e utilizzata da molti chirurghi ma spesso gli esiti cicatriziali in questa regione non sono dei migliori. Qualora non dovessero essere particolarmente gradevoli, si può sempre integrare la metodica con delle sedute di laser co2 frazionato che possono migliorare e non poco l’aspetto delle cicatrici.

  • Indicazioni: rilassamenti delle braccia importanti
  • Vantaggi: consente di ridefinire la siluette delle braccia in maniera precisa e prevedibile
  • Svantaggi: esiti cicatriziali
  • Anestesia: locale con sedazione
  • Convalescenza: circa 2 settimane nelle quali i movimenti soprattutto della regione superiore del corpo saranno limitati

LIPOSCULTURA LASER TRADIZIONALE ASSISTITA

Questa tecnica chirurgica si basa sull’utilizzo di un laser a diodo che tramite una piccola fibra (delle dimensioni di 1 / 2 mm) introdotta nel tessuto sottocutaneo, scioglie letteralmente l’adipe in eccesso e consente nel mese successivo, di ottenere una importante retrazione della cute in eccesso.
A questo passaggio chirurgico, si può ‘ sommare, nei casi che presentino un cedimento tessutale più evidente, anche la liposcultura superficiale: questa tecnica consente di aspirare il grasso ma anche e soprattutto di far retrarre la pelle cadente.

  • Indicazioni: rilassamenti cutanei di grado lieve moderato
  • Vantaggi: consente di rimodellare la forma delle braccia in maniera evidente e stabile nel tempo
  • Svantaggi: non consente di correggere difetti molto evidenti
  • Anestesia: locale con sedazione
  • Convalescenza: circa 1-2 giorni

Contattami per un consulto

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali";

PRIMA/DOPO

  • Before-
    After-
    PrimaDopo
Brachioplastica senza incisioni

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Cliccando su "accetta" acconsenti all'uso dei cookie, ma puoi disattivarlo se lo desideri. Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nel riquadro in basso.

Impostazioni della Privacy
Nome Abilitato
Cookie Tecnici
Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookies tecnici necessari: wordpress_test_cookie, wordpress_logged_in_, wordpress_sec.
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
Privacy Policy
Verifica se hai accettato la nostra privacy policy.